lunedì 17 luglio 2017

RUBRICA - MUSICA E PAROLE-

E ora termino questa giornata di rientro con la Rubrica dedicata alla musica ecco cosa ci ha preparato Katia...

“Abbiamo tutti nel petto un violino e abbiamo perduto l’archetto per suonarlo. Alcuni lo ritrovano nei libri, altri nell’incendio di un tramonto, altri negli occhi di una persona , ma ogni volta l’archetto cade dalle mani e si perde come un filo d’erba o un sogno. La vita è la ricerca infinita di questo archetto per non sentire il silenzio che ci circonda”

                                                 Fabrizio Caramagna


Questa settimana vi delizierò con questo travolgente libro:

TRA DI NOI NESSUN SEGRETO MAI di Robin C.

Mathias Crowford è un uomo spregiudicato, calcolatore e dal cuore di ghiaccio.  Nasconde, però,  una ferita che non si rimargina. Un segreto inconfessabile, e l’unico modo per poter mettere a tacere la sua coscienza è  il non farsi toccare dai sentimenti, né da quelli che gli altri provano per lui,  né  da quelli che , possono nascere nel luogo più remoto del suo cuore. E così,  quando l’incontro con la giovane e ingenua Scarlett farà nascere un emozione imprevista nel suo petto,  sarà pronto a controllarsi. Perché nulla vale la pena eccetto i soldi. “Nessun legame, nessun sentimento, nessuna emozione. Non pensare,  non sentire.” È  così che Mathias  va avanti, tra compromessi e umiliazioni, lussi e ambiguità,  in un crescendo di perversioni e bugie che non hanno fine. Ma Scarlett  non ha paura della spirale di perdizione in cui è  intrappolato Mathias  e l’attrazione per lui è qualcosa che pensava di non provare mai.

1°PARTE
Un uomo che si vende per soldi, per cercare di placare un dolore estremamente forte, tanto da volersi autodistruggersi.
LADY GAGA- TIL IT HAPPENS  TO YOU


2°PARTE
L’incontro con Scarlett, una ragazza sola al mondo. Attrazione, seduzione, pure e caparbietà  creano un rapporto esplosivo che può si aiutare ma anche distruggere.
BEYONCÈ- BROKEN  HEARTED  GIRL

 

3°PARTE
Grazie all’amore senza paura di entrambi riusciranno a ricaricare ferite del passato e finalmente riusciranno a viversi l’uno con l’altra.
ED SHEERAN- THINKIN OUT LOUD



Come argomento riguardante la musica invece questa settimana parleremo dell’arte.
Nel passato l’arte aveva lo stesso scopo che hanno ora i libri, ovvero, preservare e trasmettere nel tempo una determinata conoscenza.  Nell’antichità  non si scriveva perciò  si usavano opere d’arte e musica per tramandare messaggi o usanze. E come negli occhi della gente, che sanno interpretare un buon libro, si accende una luce di stupefazione, così  era per la musica.
Secondo degli insegnamenti antichi la musica è  una forma di vibrazione/ espressione delle forze che generano la vita è la governano.  Chi pratica mi movimenti e le danze sacre può vivere un esperienza totale nel corpo come nell’anima.
La musica è l’arte di esprimere attraverso i suoni quanto si ha nell’animo. La musica estasia e rapisce come una poesia. La musica è carezzevole, dolce, solenne, severa, gioiosa, giocosa, allegra, chiassosa o indiavolata. La musica è infatti una delle componenti essenziali, per definire la società, l’economia e il costume di un’epoca e, come tutte le arti, ha sempre fatto parte della nostra storia. Senza la presenza della musica una buona parte della nostra storia non avrebbe un significato e ignorarla significherebbe escludere dai nostri studi uno dei segni più tangibili che l’uomo ha lasciato e continua a lasciare nel suo cammino di civiltà.
Grazie ad essa ,si sono tramandati molti racconti, leggende, credenze popolari, proverbi, ricette e molto altro (da qui nasce il FOLKLORE) che variavano  a seconda del luogo.


A presto Katia


Nessun commento: